Download E-books Ciò che conta è la bicicletta PDF

By Robert Penn

Senza dubbio il più popolare mezzo di trasporto nella storia, l. a. bicicletta è una delle più grandi invenzioni dell'umanità. Robert Penn ci va da quando ha memoria, ci ha anche fatto il giro del mondo. Tuttavia, nessuna delle innumerevoli due ruote che ha posseduto è riuscita a incarnare fino in fondo questa sua autentica devozione. E il momento di farsi fare una nuova bicicletta, un gioiellino costruito su misura in grado di riflettere appieno lo stato di grazia in cui si trova mentre pedala, quello di "un comune mortale in contatto con gli dèi". "Ciò che conta è l. a. bicicletta" è viaggio nella progettazione e nella costruzione della bici dei sogni. Da Stoke-on-Trent, dove un artigiano gli cuce addosso un telaio fatto a mano, alla California, patria delle mountain motorcycle, dove nel unfashionable di un anonimo negozio Robert assiste alla nascita delle ruote, passando in keeping with Portland, Milano e Conventry, culla della bicicletta moderna, è il racconto di una storia d'amore. E già che c'è, pezzo dopo pezzo, Penn coglie l'occasione di esplorare los angeles cultura, l. a. scienza e los angeles storia della bicicletta, in step with narrarci come abbia cambiato il corso della storia dell'uomo: dall'invenzione del "cavallo della gente comune" al suo ruolo nell'emancipazione della donna, fino al fascino immortale di Giro d'Italia e journey de France. Ecco perché pedaliamo. Ecco perché questa macchina così semplice rimane al centro della nostra vita oggi.

Show description

Read or Download Ciò che conta è la bicicletta PDF

Best Adventure books

Crossing the Continent 1527-1540: The Story of the First African-American Explorer of the American South

A triumph of historic detective paintings, Crossing the Continent is the outstanding, never-before-told tale of the 1st black explorer and adventurer in the United States, Esteban Dorantes. An African slave, Dorantes led an eight-year trip from Florida to California within the early 16th century—three hundred years earlier than Lewis and Clark ventured west.

Cold Cereal (Cold Cereal Saga)

From writer Adam Rex comes the 1st publication within the chilly Cereal Saga—a hilarious, shrewdpermanent, and action-packed event sequence with a tutorial hook. Scottish Play Doe—aka Scott—is used to being a bit diverse. occasionally he hallucinates issues not anyone else can see. yet then this sort of hallucinations attempts to thieve Scott's backpack, and he comes face-to-face with an honest-to-goodness leprechaun named Mick who is at the run from, of all issues, the Goodco Cereal corporation.

Outcast of Redwall: A Tale from Redwall

Deserted as an toddler via his father, the evil warlord Swartt Sixclaw, Veil is raised through the kindhearted Bryony. regardless of issues from every person at Redwall, Bryony is confident that Veil's goodness will succeed. but if he commits a criminal offense that's unforgivable, he's banished from the abbey perpetually. Then Swartt and his hordes of searats and vermin assault Redwall, and Veil has to choose: may still he subscribe to Swartt in conflict opposed to the one creature who has ever enjoyed him?

Midnight Over Sanctaphrax (The Edge Chronicles)

Nighttime Over Sanctaphrax is an impressive learn.

Extra info for Ciò che conta è la bicicletta

Show sample text content

John Boyd Dunlop, un veterinario scozzese residente a Belfast, inventò lo pneumatico nel 1888. Un dottore gli aveva consigliato los angeles bicicletta come rimedio salutare in step with il suo bambino di nove anni, sottolineando che quell’attività avrebbe avuto effetti molto più benefici se fosse stato possibile ridurre i sobbalzi provocati dalla pavimentazione di granito sconnesso delle strade cittadine. one hundred thirty Senza dubbio l’intera comunità dei ciclisti sarebbe stata d’accordo. A quell’epoca il convenience period una cosa che nessuno si aspettava o chiedeva alla bicicletta. Durante il increase dei velocipedi – chiamati a buona ragione « scuotiossa » – le coperture delle ruote erano fatte di ferro pieno. Quando fu introdotta l. a. defense bicycle, nel 1885, le coperture erano strisce di gomma piena imbullettate o incollate al cerchio della ruota. period un miglioramento rispetto al ferro, ma anche così una semplice pedalata period sufficiente a much sbattere i molari di un uomo fino advert allentarli. Dunlop imbullettò dei manicotti di lino alle ruote di legno del triciclo di suo figlio, inserì al loro interno dei tubi gonfiabili di caucciù con una valvola di non ritorno e li riempì di aria compressa. period come avere un cuscino elastico assicurato alla ruota. E funzionava. Dunlop coniò los angeles parola « pneumatico », brevettò l’idea e avviò una produzione su piccola scala a Dublino. los angeles prima pubblicità apparve sull’Irish bike owner nel dicembre del 1888: « Occhio alla nuova security Pneumatica. Vibrazioni impossibili ». Quei primi pneumatici erano costosi e soggetti a bucarsi facilmente. Benché l. a. ridotta resistenza al rotolamento rendesse l. a. bicicletta nettamente più veloce, in Irlanda quelle « ruote a vescica d’aria » o « gomme budino » rigonfie, come venivano chiamate, furono accolte con ilarità e scherno. Nel 1889 un giornalista irlandese usò una bicicletta dotata di pneumatici according to andare da Dublino a Coventry, una città in cui l. a. bicicletta non period mai stata presa alla leggera. Di lì a un anno, tutti i corridori ciclisti del paese avevano gomme pneumatiche. Dopo due anni los angeles fabbrica Dunlop fu trasferita a Coventry. Passarono altri sei anni e le azioni dell’azienda furono collocate sul mercato in keeping with un valore complessivo di un milione e mezzo di sterline. 131 Dunlop non ne trasse mai grandi profitti; morì nel 1921 con un patrimonio personale inferiore alle 10. 000 sterline. In realtà non period stato lui a inventare los angeles gomma pneumatica, anche se ne period convinto. Un altro scozzese aveva brevettato l’idea (per ruote di carrozze) in Francia e negli Stati Uniti già nel 1848. Ma lo pneumatico di Dunlop giunse in un momento decisivo nell’evoluzione del trasporto su strada ed ebbe un ruolo cruciale according to los angeles nascita della motocicletta e dell’automobile. Quanto alla bicicletta, los angeles gomma pneumatica fu l’ultima tessera del mosaico. Il sistema di sterzo aveva dato l. a. possibilità di restare in equilibrio su due ruote in linea; il telaio a losanga e le ruote di dimensioni uguali avevano reso il veicolo robusto e sicuro; gli organi di trasmissione l’avevano reso efficiente.

Rated 4.45 of 5 – based on 26 votes